IL PALLINO – Rubrica bocciofila sui tornei che si disputano in zona/5


Si è aperto in settimana a Caselle il secondo Memorial Felice Tuninetti, mentre a San Francesco è giunto alla seconda giornata il primo Memorial Vanin.

di Cristiano Cravero

cof

Caselle/San Francesco al Campo/Leinì – In questa settimana sono iniziati in zona due nuovi tornei che per tutto il periodo invernale faranno le loro apparizione nella nostra rubrica. Nella serata di mercoledì 30 novembre presso l’impianto del bocciodromo casellese ha preso il via il secondo Memorial Felice Tuninetti, indimenticato giocatore locale scomparso due anni or sono a causa di un male incurabile. Felice, ottimo puntatore, ha fatto la storia della bocciofila e grazie a lui e al Presidente, Mario Cabodi, che anche in un periodo di crisi per mancanza di boccisti hanno permesso di tenere aperto l’impianto di via Caldano. Otto le formazioni partecipanti a questa competizione: Caselgom (Eugenio Bertolino, Alessio Chiaregatti, Ilario Chieregatti ), Impianti Idraulici Bergonzi (Enrico Castagno, Angelo Mattiola, Paolo Daros), Bocciofila Casellese (Valerio Borla, Carlo Artuso, Marco Pagliasso), Cabodi (Mario Cabodi, Dario Pagliasso, Salvatore Arnone), Bocciofila San Francesco (Giuseppe Garbolino, Dante Montaldo, Santino Fabbris), Macelleria Zaccone (Luigi Fiorio, Mario Sopetto, Galdino Burel), Marro Berretti (Mario Chiadò Rana, Giacomo Perino, Ignazio Rollero, Angelo Depasqualin), Balangerese (Giuseppe Perino, Carlo Saracco, Andrea Francesetti).

cofI risultati della serata sono stati: Casellese – Zaccone 2 a 13; Cabodi – San Francesco 13 a 4; Caselgom – Balangerese 2 a 13; Bergonzi – Marro Berretti 13 a 12. Analizzando i match, possiamo notare la supremazia della Macelleria Zaccone che con un Burel in grande serata ha annientato la Bocciofila Casellese. Suoi, infatti, i premi di specialità, dove con un pallino salvezza e carreaux ha portato a casa i punti in palio. Buona prova per Cabodi, che senza intoppi ha chiuso con un successo il suo incontro. Ancora lontani dai meccanismi del buon gioco i giocatori del San Francesco che dovranno lavorare per trovare la giusta amalgama. Grande prova della balagerese che, trascinata da un buon Saracco, ha chiuso con la vittoria l’incontro di apertura. Risolta al fotofinish l’incontro tra Bergonzi e Berretti, due ottime squadre che si sono affrontate a viso aperto e solo allo scadere i primi hanno trovato il successo di misura.

ALTRI TORNEI – Nella serata di giovedì 1 dicembre, a San Francesco al Campo è andato in scena il secondo turno del primo Memorial Vanin. I risultati della serata sono stati: Cerato – Bussolino 6 a 13; Gatto Matto – Corgiat 11 a 13; Banche – Mathi 13 a 4; Alpini – San Francesco 13 a 12. Nella competizione leinicese Memorial Bussolino, giunto alla quarta serata, i risultati sono stati: Braggion – Gandino 13 a 0; Gassinese – Azienda Agricola Bussolino 0 a 13; Pogliano – Bocciofila 12 a 8.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio