Caselle: inaugurata la palestra a cielo aperto nella zona del Prato Fiera


L’evento, nell’ambito della rassegna “365 Giorni Donna”, è stato arricchito anche da alcune attività proposte da tre associazioni del territorio. Presente anche un piccola delegazione di Morteros, città argentina gemellata.

di Giada Rapa

Caselle – Il quinto appuntamento di “365 Giorni Donna”, rassegna organizzata dall’assessorato alle Pari Opportunità ha nuovamente visto lo sport come protagonista. Questa volta non come mezzo di integrazione e riscatto sociale, ma proprio nel senso pratico del termine.

Nel pomeriggio di domenica 25 marzo è stata infatti inaugurata la palestra a cielo aperto che l’amministrazione ha realizzato nei pressi del Prato Fiera, vicino al percorso ginnico. “Circa un anno fa ci siamo lasciati con l’intento di proseguire il nostro impegno nel rendere i parchi sempre più a misura di cittadini. Luoghi riqualificati che diventano spazio di incontro, relazione e aggregazione” ha commentato il Sindaco Luca Baracco poco prima di effettuare il taglio del nastro, auspicando l’utilizzo delle nuove attrezzature ginniche, che in realtà sono già state testate nei giorni scorsi da alcuni cittadini. All’evento era presente anche una piccola delegazione di Morteros, il Comune argentino gemellato con quello di Caselle.

Durante il pomeriggio si sono svolte attività di animazione a cura della Fitness Spam, di insegnamento della difesa personale con gli istruttori della Martial Tao e di Attività Fisica Adattata del Comitato Territoriale Ciriè Settimo Chivasso


Commenti

commenti