Caselle: consegnate le placche a 3 nuovi agenti di Polizia Locale


Con questo ulteriore implemento di forze, a partire da questo mese è attivo il servizio di sorveglianza serale in alcune zone particolarmente critiche del territorio.

dalla Redazione

E’ uscito il numero di giugno di SullaScia.net LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Si chiamano Giulia Ferro, Davide Incardona e Roberto Regis: sono loro i 3 nuovi agenti di Polizia Locale in servizio presso la città di Caselle -che vanno ad aggiungersi all’agente scelto Federico Trabucco– che nella giornata di martedì 29 giugno hanno ricevuto le placche di qualifica. Con loro, sale ora a 11 il numero di unità del Comando.

Una cerimonia breve, alla presenza del Sindaco Luca Baracco, dei componenti della Giunta, del Comandante della Polizia Locale Alessandro Teppa e del Vicecomandante Roberto Tenaglia, poiché a causa della pandemia non è stato possibile organizzare la Cerimonia di Giuramento vera e propria. “I servizi possiamo scriverli sulla carta e possono sembrare i più belli del mondo -ha esordito il Sindaco Baracco-poi però tutti i progetti camminano sulle gambe degli uomini e delle donne. e noi veniamo da un periodo durato per varie ragioni un po’ di tempo -ovvero dallo scorporo della frazione di Mappano– che ha ridotto il livello quantitativo, ma non qualitativo, del personale a nostra disposizione. Con questa giornata andiamo a invertire finalmente la rotta, permettendoci di guardare a un’organizzazione diversa”.

Uno dei nuovi servizi è l’attivazione del controllo di alcune zone particolarmente critiche del territorio in orario serale, almeno un paio di giorni a settimana. “Questo però è solo uno degli interventi, che va ad aggiungersi all’importante progetto di videosorveglianza, che ha già permesso di individuare diversi trasgressori, e che servirà a tutelare i cittadini e il patrimonio pubblico. Non intendiamo fermarci qui: c’è ancora il tema della Città Sicura per il controllo di varchi d’ingresso al nostro territorio”.  Il Sindaco si è poi raccomandato con i nuovi Vigili Urbani di essere sempre al servizio dell’Ente e dei cittadini, svolgendo il lavoro con rigore e con precisione, ma soprattutto con attenzione.


Commenti

commenti