Caselle: conclusione delle festività natalizie con il teatro di “Canto di Natale”


Lo spettacolo, portato in scena dall’associazione Libere Gabbie, ha senza dubbio regalato alle famiglie presenti un pomeriggio di divertimento.

di Francesca Venuti

In occasione dell’Epifania, ultima giornata di queste festività invernali, presso la città dell’aeroporto si è tenuto un appuntamento pensato per i più piccoli, ma che ha saputo intrattenere e rallegrare anche gli adulti. Sala Cervi ha infatti ospitato lo spettacolo “Canto di Natale” di Charles Dickes, in una versione rivisitata in salsa canavesana realizzata da Walter Revello, Presidente e Direttore Artistico dell’associazione Libere Gabbie. Pochi oggetti di scena, ma tanta fantasia nel momento in cui, una volta aperto il sipario, gli attori hanno dato il via alla rappresentazione, per la gioia dei tanti bambini presenti.

Non sono mancate le risate da parte del pubblico, che in queste giornate un po’ grigie a causa delle condizioni atmosferiche ha passato qualche ora in famiglia all’insegna dello svago e del divertimento. Una volta terminato lo spettacolo, ai piccoli è anche stato consegnato un piccolo omaggio, ovvero uno yo-yo. Un’iniziativa partecipata che in diversi sperano possa essere replicata, anche attraverso eventi simili, per regalare anche nei prossimi mesi momenti sereni ai cittadini.


Commenti

commenti