Caselle: in bicicletta per ricordare Gabriele Sette


L’evento è giunto al secondo suo anno. Nella stessa occasione si è svolta anche la camminata “Insieme si può” promossa dall’associazione La Stella Polare e da Il Cammino delle Valli.

di Giada Rapa

Scomparso prematuramente il 16 giugno 2021 all’età di 58 anni, Gabriele Sette ha lasciato un grande vuoto all’interno della sua famiglia e della comunità casellese. Impegnato nel sociale -essendo stato, fino alla fine, donatore dell’AVIS e membro del Direttivo della Sezione Locale- e appassionato di cicloturismo, Gabriele rivestiva anche il ruolo di Presidente del Gruppo Ciclistico Caselle 2002, ora confluito nella Filmar. E proprio questa sua passione  per la bici ha portato il suo amico Rocco Lo Cascio -che ha preso le redini del gruppo- a decidere di organizzare, nel 2022 e con la collaborazione dell’AVIS locale, una biciclettata in sua memoria. L’evento è stato riproposto anche quest’anno, domenica 11 giugno. Tanti gli amici che, accanto alla moglie Maria Concetta e alle figlie Alessia e Daniela, hanno voluto ricordare “Lele” attraverso la biciclettata che si è snodata per le vie della città. Presenti alla partenza -tenutasi in piazza Boschiassi- il Sindaco Giuseppe Marsaglia e l’assessore allo Sport Paolo Marchetti

Nella stessa giornata la città è stata anche scenario della camminata “Insieme si Può”, promossa dall’associazione La Stella Polare e da Il Cammino delle Valli. L’evento avrebbe già dovuto svolgersi lo scorso 21 maggio, ma le condizioni meteorologiche sfavorevoli avevano fatto optare per il rinvio proprio nella domenica in questione. Scelta che si è rivelata vincente, sia in termini di tempo –con un bel sole a riscaldare la giornata- sia in termini di partecipazione. La camminata che ha unito persone normodotate e affette da disabilità, ha visto un percorso di circa 6 km, con un ristoro a metà con acqua e biscotti, che si e conclusa al KM 0 del Cammino della Valli, ovvero davanti al municipio. In tale occasione sono stati raccolti 800 euro, che serviranno per l’acquisto di sedie a rotelle da montagna per permettere a tutti di spostarsi in maggiore libertà, consegnati dal presidente de “Il Cammino delle Valli” Beppe Lianza a quello de La Stella Polare Antonio Lo Muscio in occasione della tappa-ristoro.


Commenti

commenti