Borgaro/Caselle: la pioggia non ferma la solidarietà


Nonostante il maltempo del fine settimana, sono stati circa 60 i coraggiosi che nella città dell’aeroporto hanno scelto ugualmente di partecipare alla Just The Woman I Am. Presso il Bennet e al mercato del sabato di Borgaro, Croce Verde e Bersaglieri hanno invece distribuito le gardenie e le ortensie dell’AISM.

di Giada Rapa

Organizzata dall’associazione IoXCaselle e dal Lions Club Caselle Torinese Airport, la versione virtual cittadina della Just The Woman I Am quest’anno non ha proprio avuto il favore delle condizioni meteorologiche. Rimandata di una settimana a causa della pioggia battente di domenica 3 marzo, nella nuova data si è ritrovata a fare di nuovo i conti con il maltempo. La scelta, questa volta, è stata però quella di andare avanti lo stesso. “Siamo consapevoli che la partecipazione sarà bassa – aveva anticipato Luca Alberigo, uno dei principali organizzatori – ma almeno rimane la soddisfazione di aver contribuito in maniera significativa a una buona causa”. Eppure, nonostante il diluvio che imperversava dalla sera precedente, sono stati circa una 60ina coloro che hanno scelto di ritrovarsi al Palatenda e partecipare attivamente alla camminata. Presenti anche i walking leader del Gruppo di Cammino dell’ASL TO4 e una delegazione della Sagat.

Ma il tempo avverso non ha fermato nemmeno l’associazione Bersaglieri di Borgaro “Ettore Zavattaro”, che in occasione del mercato del sabato hanno allestito il proprio gazebo per distribuire le piante di gardenia e di orchidea dell’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – e raccogliere così fondi per la ricerca. La campagna di solidarietà ha anche visto scendere in campo – nelle giornate di sabato e domenica presso la Galleria del Centro Commerciale Bennet– i volontari della Croce Verde Torino Sezione Borgaro – Caselle. In entrambi i casi l’acquisto delle piantine è stato molto numeroso, a dimostrazione che la voglia di dare il proprio contributo per aiutare il prossimo non manca mai.


Commenti

commenti