Borgaro, Caselle, Mappano e Cirié: un weekend ricco di appuntamenti dedicati ai bambini


Diversi gli appuntamenti fissati per sabato 6 e domenica 7 aprile, tra spettacoli di burattini, feste in maschera, memorial e saluti di benvenuti ai nuovi nati.

di Giada Rapa

NUMERO DI MARZO IN FORMATO DIGITALE LEGGI IL GIORNALE / SCARICA IL GIORNALE

Sul territorio si prospetta una fine settimana davvero ricco di iniziative ed eventi, che spaziano dall’intrattenimento solidale all’accoglienza dei nuovi piccoli cittadini, dal ricordare chi non c’è più al divertirsi in compagnia tra sfilate e maschere carnevalesche.

CIRIE’ – Si intitola “Avventure dal mondo: Ciccio Pasticcio zaino in spalla” lo spettacolo di burattini che verrà portato sul palco dell’Istituto Troglia di via Cibrario 14 a Cirié sabato 6 aprile alle ore 15.30 dall’associazione di volontariato “Il sorriso di Anna Barale” e dall’Associazione culturale Macapà, con il sostegno di Vol.To – Volontariato Torino ETS. Lo spettacolo, pensato per bambini e famiglie, è a ingresso gratuito e ad offerta libera. Il ricavato verrà devoluto al Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Cirié – Associazione Ospedale Dolce Casa ODV.

CASELLE – Due gli appuntamenti, in giornata, per la città dell’aeroporto. Si inizia al mattino, dalle ore 11 presso il Centro Incontro di via Bona, con un benvenuto ai nuovi piccoli cittadini e cittadine venute al mondo del 2023, in occasione della Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati. Nel pomeriggio, invece, spazio alle premiazioni della 9a edizione del Memorial Angelo Canella, che si svolgerà nella Piscina Comunale a lui intitolata.

BORGARO – Sfilata dei carri, a partire dalle ore 14.30 per l’ormai consolidato “Gran Carnevale di Primavera” organizzato dalla Pro Loco. Il corteo, che vedrà la presenza delle maschere storiche e, tra gli altri, anche dei Pifferi di Baio Dora, partirà da Cascina Nuova per poi raggiungere – passando attraverso il Centro Storico – la nuova piazza di via Lanzo dedicata alla memoria di Vincenzo Barrea. Qui ci saranno musica, balli e intrattenimento per tutti i presenti.

MAPPANO – Festeggiamenti di Carnevale tardivi anche nell’ex frazione, dove nello stesso giorno e più o meno alla stessa ora della vicina Borgaro la Pro Loco e le associazioni del territorio hanno deciso di promuovere la “Festa di Primavera in Maschera”. Una manifestazione che non vedrà la sfilata dei carri, ma semplicemente dei bambini e delle bambine che interverranno. Il ritrovo è alle ore 15 in piazza Don Amerano, dove i partecipanti saranno accolti da tanti giochi curati dai volontari, che si occuperanno anche di distribuire le tradizionali frittelle di mele e qualche altra prelibatezza per la merenda.


Commenti

commenti