Ciriè: scoppia un incendio in casa, anziana di 85 anni salvata dai carabinieri


114826_01carabinieriLe fiamme sono divampate in piena notte. La donna ha chiesto aiuto rifugiandosi sul balcone. Per lei solo qualche lieve scottatura.

I carabinieri della caserma di Cirié salvano una donna di 85 anni intrappolata nella sua casa in fiamme. E’ accaduta la scorsa notte in via Lanzo 94, alla periferia della città. L’incendio è divampato per una disattenzione dell’anziana che, senza accorgersene, ha lasciato cadere un fiammifero ancora acceso su una pila di riviste di carta. Quando la donna si è accorta del fuoco si è rifugiata sul balcone e ha chiesto aiuto.

Erano più o meno le 3 di notte quando alcuni vicini hanno sentito le urla e hanno prontamente chiamato i carabinieri. I militari hanno sfondato la porta e sono saliti al piano superiore dell’appartamento in fiamme, trasportando in salvo la donna. Nel frattempo i vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere il rogo. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri del nucleo radiomobile di Venaria.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio