San Maurizio: pienone per la Fiera dell’Artigianato e dell’Agricoltura


Grande partecipazione all’evento autunnale della cittadina. Tante le associazioni locali in strada a dimostrare la vitalità socio culturale del territorio.

di Cristiano Cravero

Fabiola Grimaldi, de La Rete delle Donne, con il Sindaco Biavati (a sinistra) e il suo Vice Nepote

Fabiola Grimaldi, de La Rete delle Donne, con il Sindaco Biavati (a destra) e il suo Vice Nepote

San Maurizio Canavese – La tradizionale Fiera dell’Artigianato, Agricoltura e dintorni si è chiusa con un grande successo di pubblico. Complice anche la bella giornata di sole, le vie del centro sono state riempite principalmente dalle bancarelle che esponevano prodotti agricoli locali, articoli da giardino, formaggi e salumi tipici del territorio. Molte anche le associazioni e gli enti che hanno aderito all’iniziativa, tra le quali il Corpo dei vigili del Fuoco con il loro capo squadra Diego Coriasco, l’Uni3, l’Aido, La Rete Delle Donne (che ha promosso una giornata contro il fenomeno delle Spose bambine nei paesi orientali), la Croce Rossa di San Francesco (che per tutto il giorno ha truccato i bambini), l’Avis, il corpo della Protezione Civile comunale, l’associazione gli Amici di San Maurizio (che ha organizzato delle visite guidate nella Chiesa Vecchia), Il Gruppo Alpini (che come tradizione ha preparato castagne e vin brulè da distribuire a tutta la popolazione).

Non è mancato l’intrattenimento musicale con il gruppo itinerante La Curva Street Band che ha allietato lungo le vie sanmauriziesi i tanti avventori. Alle 12,30 si è tenuto il pranzo contadino che ha suggellato e reso più tangibile il clima di festa della cittadina. Nel pomeriggio l’ASD Roller Skates, davanti alla chiesa parrocchiale, ha dato una dimostrazione di evoluzioni sui pattini a rotelle con figurazioni e percorsi vari. Molto soddisfatti gli amministratori comunali nelle persone del Sindaco Paolo Biavati e del suo Vice Ezio Nepote che nel corso della mattinata hanno voluto portare di persona a tutti gli stand il ringraziamento per la loro partecipazione.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio