Ciriè in Fiore”: in scena la 23esima edizione


Oggi, domenica 15 maggio, le vie centrali della città saranno invase da una ricca esposizione di piante, fiori e oggetti ornamentali.

dalla Redazione

La manifestazione Ciriè in Fiore, organizzata da Comitato Borgo Loreto in collaborazione con il Comune, giunge quest’anno alla 23esima edizione e, dopo la pausa dovuta alla pandemia da Covid-19, torna ad animare il centro storico della città dal mattino fino alla sera. I florovivaisti saranno dislocati nel tratto libero di via Vittorio Emanuele II, mentre la Filarmonica Devesina alla 10 darà il via agli eventi, con la passeggiata musicale “Musica per i fiori”. Sotto i portici di via San Ciriaco Amnesty International presenterà gli elaborati prodotti da bambini e ragazzi delle scuole, dalle materne alle superiori, nell’ambito del percorso educativo.

In Piazza Loreto sarà allestita la mostra di pittura “I fiori nell’arte” mentre in via Fiera gli allievi del corso di fotografia del circolo Ars et Labor mostreranno i loro elaborati di fine anno. Ancora arte nella Chiesa dello Spirito Santo, in via Vittorio Emanuele, dove l’associazione ToErgasterion ha organizzato l’esposizione-evento “L’Officina delle Arti“: un mix di diverse tecniche e modi espressivi che vede la partecipazione di 11 artisti. La mostra, a ingresso livero, rimarrà aperta con orario 10-12/16-19.30. In Piazza San Giovanni tornerà anche la Vetrina del Volontariatopromossa dal Comune in collaborazione con Vol.To: un’occasione per le associazioni operanti sul territorio per presentare programmi e obiettivi.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio