San Francesco: 45 mila euro per i lavori di riasfaltatura di tutta via Gamberi


La manutenzione dovrebbe partire in questi giorni. Entro il 2017 altri interventi interesseranno anche le vie Maurina, Roggeri e Teppi.

di Cristiano Cravero

San Francesco al Campo – Lo stato di degrado delle strade continua a far discutere gli abitanti sanfranceschesi. “Qualche giorno fa – spiega il Sindaco Sergio Colombatto – un cittadino ha segnalato una buca più grossa del solito. Il personale è andato a fare una verifica e l’ha immediatamente rattoppata. Transito quotidianamente su quel tratto carraio, come lungo tutti gli altri del paese. Perciò conosco alla perfezione quali sono le condizioni del manto stradale. La carreggiata di va Gamberi verrà riasfaltata verso il 20 aprile. Fondamentale è la scelta e la pianificazione d’ogni intervento. La Giunta ha approvato il cantiere il 29 agosto 2016, mentre abbiamo discusso in Consiglio Comunale della messa in sicurezza lo scorso autunno. Dopo i vari passaggi burocratici siamo arrivati in dirittura d’arrivo”.

Per rimettere a posto via Gamberi saranno spesi 45 mila euro. Nella seduta pubblica dell’ottobre scorso, il Vicesindaco Enrico Demaria ha così descritto l’operazione, dopo la realizzazione del collettore da parte di Smat: “Si è ristrutturata la rete idrica da via Torino al rio Tosacco, per l’importo di 196.623,96 euro. Inizialmente si pensava al rifacimento del tappetino di via Gamberi per 60 centimetri e i vari attraversamenti. Siccome, però, in questo modo i ripristini sarebbero assomigliati a dei tacconi, la Società Metropolitana Acque Torinesi ha accettato di ricostruire il fondo stradale per tutta l’ampiezza della strada, cioè 5 metri, e in lunghezza per un km e 200 metri con i soldi del ribasso d’asta. Restando altri 800 metri da terminare, l’amministrazione ha contribuito per rimettere a posto l’intero tragitto viario”.

Altro discorso sono i ripristini viari per 200 mila euro che verranno realizzati tramite l’Unione dei Comuni del Ciriacese e del Basso Canavese. Quest’ultimi interessano le vie Maurina, Roggeri e Teppi. Conclude Colombatto: “I lavori saranno portati a termine entro la fine del 2017”.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio