E’ il giorno di Leinì Go!


La Seconda edizione della mostra di costruzioni LEGO si svolge oggi (dalle 14 alle 19) e domenica (9-13 e 14-18) presso la Cittadella dello Sport. Ingresso gratuito.

Leinì – Al via tra poche ore la seconda edizione di Leinì Go, l’esposizione di creazioni con i mattoncini LEGO® che si svolgerà presso la palestra maggiore di via Volpiano 38/d tra oggi, sabato 8, e domenica 9 aprile. La manifestazione, che si estenderà su una superficie di oltre 1.200 mq, è organizzata dall’associazione torinese Tram Storici e dall’associazione di Promozione Sociale per il gioco educativo “Sleghiamo la Fantasia” con il supporto del Comune di Leini. Sei le aree specifiche, ciascuna dedicata a un tema o a un’attività differente: Area EXPO LEGO® FAN: gli appassionati dei mattoncini Lego esporranno le loro creazioni, i loro diorami, le collezioni private e molto altro ancora. Area “Monta&Smonta”: oltre 300 differenti scatole di montaggio saranno a disposizione di grandi e piccini (da 5 anni in su) per soddisfare la voglia di costruire. Area DUPLO®: oltre 150 kg di grandi mattoncini colorati per i bimbi fino a 4 anni. Area Mosaico: per costruire collettivamente un mosaico (oltre 14 mq, quasi 60.000 pezzi) raffigurante un famoso palazzo di Torino… Area Mercatino: per acquistare pezzi sfusi e scatole intere. Torino in mattoncini LEGO®: ampio spazio al plastico dell’Atts, in cui tantissimi tram di Torino correranno lungo il capoluogo piemontese.

COME ARRIVARE – DA TORINO: si arriva seguendo via Cuorgnè / SP267. Alla rotonda con la SP40 (via Volpiano) si gira a destra e si è arrivati alla prima rotonda dove c’è l’incrocio con corso Stati Uniti e l’ingresso della cittadella sportiva. DA CASELLE: si arriva con la SP10, direzione Leini/Volpiano. Alla rotonda di via Italia ci si immette sulla SP267 che si percorre fino alla prima rotonda in cui si incrocia la SP40 (via Volpiano). ATTENZIONE: la via di accesso alla cittadella sportiva sarà pedonalizzata durante la manifestazione e si consiglia di lasciare l’auto in uno dei tanti parcheggi a disposizione in città: quello del palazzetto G. Falcone su via Volpiano, il parcheggio di corso Stati Uniti, i parcheggi ai lati di piazza Buonarroti e in piazza I Maggio.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio