Croce Rossa di Mappano: una giornata per formare un nucleo anti catastrofi


3Si sono chiuse al Parco Unione Europea le prove attitudinali rivolte alla selezione di persone da avviare al corso Smts, i Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali.

di Cristiano Cravero

Mappano – Domenica 13 novembre è stata una giornata importantissima per il comitato CRI locale che nel parco Unione Europea ha tenuto una selezione di persone per formare un nucleo addestrato contro le calamità naturali. A spiegarci il tutto è Riccardo Giuliano, responsabile del gruppo mappanese: “ll comitato regionale ha scelto la nostra zona per svolgere le selezioni per il corso Smts, (Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali, ndr). L’area verde è stata particolarmente idonea per la corsa di tre chilometri. Le prove attitudinali all’abilitazione erano iniziate lo scorso 30 ottobre e si sono concluse il 13 novembre. Dopodiché le lezioni si terranno, itineranti, in vari posti del Piemonte”.

“Una volta formate – continua Giuliano – queste persone saranno impiegate in salvataggi in montagna, tra le macerie di un terremoto e in aree impervie“. Alla manifestazione erano presenti anche il Presidente del Consorzio Intercomunale di Mappano, Valter Campioni e il commissario di Polizia Municipale Roberto Mattiello.


Commenti

commenti