Mappano: sfiorata la tragedia in via Argentera


Nella notte dei vandali hanno dato fuoco ad alcuni cassonetti dei rifiuti posizionati nelle vicinanze delle condutture del gas.

dalla Redazione

MAPPANO – Non è stata una bella nottata per i redisenti del condominio situato in via Angentera angolo Strada Cuorgnè. All’incirca verso le 4 del mattino alcuni vadali – la cui identità è ancora sconosciuta – hanno appiccato il fuoco ai bidoni della spazzatura posizionati su un lato dell’edificio. Un atto scellerato che poteva trasformarsi in una vera e propria tragedia, dal momento che proprio a pochi metri dall’area interessata dal rogo passano le tubature del gas. “Se avesse preso fuoco rischiava di saltare l’intero condomino“, ha commentato il commissario della Polizia di Mappano Roberto Mattiello.

Quasi immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, ma la preoccupazione per quanto accaduto rimane: pare infatti che sia la quarta volta dall’inizio dell’anno che si registrano atti di questo genere in vari punti del Comune. “Per garantire maggiore sicurezza, oltre a indagare per scovere i responsabili, verranno predisposti dei servizi serali a notturni a campione a opera della polizia locale” ha concluso Mattiello.


Commenti

commenti