Mercatone Uno, a breve il nuovo bando di gara per la vendita del gruppo


Nei giorni scorsi sono pervenute offerte di acquisto non vincolanti per l’acquisto degli stabilimenti da parte della società È Oro srl e del marchio È Oro.

Dopo le aperture temporanee del periodo natalizio, che hanno interessato alcuni punti vendita da tempo chiusi, come nel caso di Mappano, si ritorna a parlare della vendita del gruppo Mercatone Uno. E sembra che su questa via ci siano importanti novità. Infatti, con riferimento al bando di gara pubblicato lo scorso 3 ottobre, i commissari straordinari di Mercatone Uno, Stefano Coen, Ermanno Sgaravato e Vincenzo Tassinari, hanno reso noto che sono pervenute offerte d’acquisto non vincolanti da parte dei complessi aziendali di È Oro, la catena di gioiellerie presenti in tutta Italia. I commissari sottolineano che le offerte non vincolanti pervenute confermano l’esistenza di un forte interessamento aziendale verso Mercatone Uno.

I Commissari Straordinari stanno lavorando per avviare un nuovo processo di vendita, caratterizzato da una differente modalità di cessione, in conformità alle indicazioni ricevute dal mercato. Le attività di È Oro procedono in piena continuità aziendale.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio