Ancora solidarietà in primo piano con la Croce Rossa di Mappano


Dopo la raccolta di materiale scolastico in collaborazione con il Sermig di Torino, sabato 11 settembre il Comitato CRI di Mappano è stata nuovamente presente presso il Bennet di Caselle per la Raccolta Alimentare in favore dei più fragili.

di Giada Rapa

Sabato 4 settembre, i volontari della Croce Rossa – Comitato di Mappano, sono scesi in campo al Bennet di Caselle per raccogliere materiale scolastico che, una volta consegnato al Sermig di Torino, verrà presto distribuito alle famiglie in maggiore difficoltà, con figli in età scolare. Un modo concreto per supportare i tanti bambini hanno appena iniziato il nuovo anno scolastico e i cui genitori stanno affrontando problematiche economiche. “E’ una giornata piena di emozioni, soprattutto nel vedere non solo mamme o papà con i loro doni, ma anche bambini avvicinarsi al nostro punto di raccolta e con un tenero sorriso ci lasciavano il loro zainetto o astuccio preferito” hanno raccontato i volontari.

E a distanza di sette giorni, la Galleria Commerciale del Bennet casellese ha nuovamente ospitato i militi, questa volta per la consueta Raccolta Alimentare in supporto dei più fragili. Con il motto di “Un’Italia che Aiuta” i volontari della Croce Rossa di Mappano hanno chiesto di “riempire il carrello di umanità”, acquistando beni di prima necessità -come pasta e riso, biscotti, articoli in scatola, ma anche prodotti per l’igiene e per l’infanzia- che verranno poi distribuite a coloro che si trovano in condizioni di necessità.


Commenti

commenti