Traffico a Mappano: obiettivo sicurezza nelle strade del centro abitato


A seguito anche di molteplici segnalazioni, l’assessorato ai Lavori Pubblici ha stanziato 35 mila euro per la realizzazione di 15 dossi rallentatori e 4 attraversamenti pedonali.

dalla Redazione

Soprattutto nell’ultimo periodo, sono state diverse le segnalazioni -fatte anche attraverso le pagine social- da parte dei cittadini mappanesi in merito al poco rispetto dei limiti di velocità da parte degli automobilisti, soprattutto nel centro abitato.

“Lo studio sul traffico veicolare che abbiamo realizzato nei mesi scorsi ha evidenziato come le nostre strade, per come sono state progettate, incentivano chi ha il piede pesante sull’acceleratore: lunghi rettilinei in cui molti automobilisti dimenticano che le strade non sono una pista da corsa” ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Tornabene, informando anche che l’amministrazione ha approvato lo stanziamento di 35 mila euro per la realizzazione di 15 dossi rallentatori e 4 attraversi pedonali, al fine di garantire maggiore sicurezza proprio ai pedoni, trattandosi in prevalenza di bambini e anziani.

Dopo l’isola pedonale davanti all’ingresso della Scuola Primaria, quindi, dossi e attraversamenti rialzati verranno realizzati in via Generale dalla Chiesa -di fronte alla Chiesa Parrocchiale- e in via Avogadro, in via Anna Frank, in via Argentera, in via Rita Levi Montalcini, in via Buonarroti all’altezza di Piazza Giovanni Paolo II, in via Reisina e in via Meucci. “I manufatti verranno realizzati nel rispetto delle prescrizioni del Codice della Strada e per le loro caratteristiche non saranno di intralcio per chi continuerà a rispettare i limiti di velocità prestabiliti di 50 o di 30 km/h, a seconda delle zone” ha concluso l’assessore.


Commenti

commenti