Mappano: la candidata Sindaca Marcella Maurin: “Punterò molto sull’ascolto dei cittadini”


Nella serata di martedì 10 maggio sono stati presentati i membri della Lista Insieme per Mappano: una squadra variega ed eterogenea, con una forte componete femminile.

di Giada Rapa

Passione, competenza, voglia di fare, ma soprattutto di ascoltare i cittadini. Sono queste le basi della Lista Insieme per Mappano, che nella serata di martedì 10 maggio ha presentato la squadra candidata alle prossime elezioni comunali del 12 giugno.

Già nel 2017 a Marcella Maurin era stata offerta la carica di candidata Sindaca, invito che però lei aveva rifiutato per continuare la sua esperienza presso il Comune di Borgaro come assessora. “Questa volta mi sono sentita pronta. E credo che sia stata una scelta coraggiosa, sia da parte mia che da parte dei miei compagni di avventura” ha spiegato Maurin, ricordando anche quanto da lei fatto sul territorio di Mappano. Suoi, infatti, il merito di aver tenuto aperto il supermercato Conad di via Rivarolo. “Non possiamo ancora parlarvi del programma nel dettaglio, ma possiamo dirvi questo: portiamo serietà, competenza, molta buona volontà, e soprattutto dialogo con la cittadinanza. Non a caso sui nostri manifesti potete leggere la frase La Mappano che ti ascolta. Riteniamo giusto che i cittadini vengano ascoltati. E per farlo dobbiamo scendere in piazza, per le strade, e non stare chiusi nel palazzo comunale”.

Durante la serata, a introdurre i diversi candidati sono stati i consiglieri di opposizione uscenti Federica Marchese e Roberto Tonini -rispettivamente dei gruppi Facciamo Mappano e Uniti per Mappano– i quali hanno deciso, per motivi personali, di non riproporre la propria candidatura, ma di sostenere comunque la Lista Insieme per Mappano. Lista che accoglie al suo interno gli altri due consiglieri uscenti di opposizione, Luigi Gennaro e Valter Campioni, entrambi mossi dalla voglia di impegnarsi nuovamente per il bene della comunità. A parte i due consiglieri, la lista propone nomi nuovi, ma sicuramente molto presenti sul territorio tra attività lavorative e di volontariato: Federica Casciati; Fabio Cunetta; Lucia Dipierri; Federica Giachero -che con i suoi 24 è la candidata più giovane- Matteo Pili -che alle scorse elezioni si era già presentato per la Lista Facciamo Mappano-; Gennaro Rosato -a cui si deve la richiesta, con successiva approvazione, dell’eliminazione dei cartelli di divieto d’accesso ai cani nei giardini pubblici e del Regolamento per il Benessere degli Animali-; Patrizia Serra; Manuela Smario -Vicepreside dell’Istituto Comprensivo-; Maria Maddalena Tolino e Diego Traficante.


Commenti

commenti