Mozart e la Messa di Requiem al Borgo Medievale


TORINO – Questa sera, alle ore 21, gran finale per le serate al borgo con l’Orchestra Bruni e il Coro Polifonico del Marchesato di Saluzzo.

torino-parco_del_valentino-rocca_medioevale-2Nella suggestiva cornice del Salone del San Giorgio, 120 tra coristi e orchestrali proporranno l’ultima composizione di Wolfgang Amadeus Mozart, la Messa di Requiem in Re minore K 626 che, rimasta incompiuta per la morte dell’autore avvenuta il 5 dicembre 1791, fu completata successivamente da Franz Süssmayr.

Il Requiem sarà interpretato dall’Orchestra Antonio Bartolomeo Bruni, intitolata all’omonimo violinista e compositore cuneese, e dalla Corale I Polifonici del Marchesato di Saluzzo diretti dal Maestro Enrico Miolano, mentre le voci soliste saranno quelle di Oliviero Giorgiutti baritono, Mattia Pelosi tenore, Sabrina Pecchenino mezzosoprano e Alessandra Torrani soprano.

Si chiude così la rassegna Dalle 20 in poi, che ha offerto ai visitatori delle serate d’eccezione. Percorrendo le vie, le sale e i cortili del Borgo Medievale, il pubblico ha avuto l’opportunità di assistere a performance teatrali e musicali liberamente, senza costrizioni di orario e di spazio. Per il Requiem ingresso a pagamento: € 22,00 intero; € 18 ridotto.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio