Cinetica: il cinema del reale apre al Baretti con la regista torinese Irene Dionisio


TORINO – La rassegna, giunta alla sua terza edizione, ha l’obiettivo di diffondere il cinema documentario di qualità, rendendolo più accessibile e a disposizione del pubblico.

La regista Irene Dionisio

La regista Irene Dionisio

Prende il via questa sera, lunedì 24 ottobre, alle ore 21 al CineTeatro Baretti (via Baretti 4) la rassegna Cinetica 2016, con il film Sponde della torinese Irene Dionisio, recentemente debuttata al Festival di Venezia. Il programma settimanale proseguirà domani martedì 25 ottobre (ore 21 al Centro Studi Sereno Regis con il film Nemico dell’Islam? di Stefano Grossi), mercoledì 26 ottobre (ore 21 al Cecchi Point – Hub Multiculturale con il film Mio cugino è il sindaco di New York di Vincenzo Vinz Lerose), La programmazione del mese di ottobre si concluderà lunedì 31 ottobre (ore 21 al CineTeatro Baretti con la proiezione del film Bambole di Maurizio Orlandi).

L’obiettivo dell’evento è ampliare la diffusione del cinema documentaristico ad un pubblico sempre maggiore e per questo da tre anni, il CineTeatro Baretti, il Cecchi Point – Hub Multiculturale e il Centro Studi Sereno Regis, contesti culturali da tempo dedicati alla promozione del cinema indipendente, hanno unito forze ed idee per la nascita di una rete come Cinetica, rivolta alla distribuzione diffusa del cinema del reale a Torino.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio