Metti una sera al Museo Lombroso


museo-di-antropologia-2TORINO – A partire dalle ore 21, nell’aula magna di corso Massimo d’Azeglio 52 (ingresso da via Pietro Giuria 15), si svolgerà l’iniziativa “La Notte degli Archivi”. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Un’iniziativa nata per far scoprire al pubblico un patrimonio poco conosciuto come quello degli archivi storici, un viaggio nella memoria alla ricerca di un tesoro inestimabile che identifica il nostro passato. Sarà possibile visionare materiale multimediale, iconografico, documentale, oggetti di culto, storie di successo, bozzetti che rappresentano un’epoca e a volte uno stile di vita. “La Notte degli Archivi” affiderà a Giorgio Vasta, scrittore emergente palermitano, il compito di raccontare frammenti dei patrimoni custoditi nel Museo Lombroso, guidando il pubblico attraverso le raccolte di immagini, filmati, documenti e stampe conservate, in modo da sperimentare una forma di narrazione avvincente da replicare nelle prossime edizioni.

L’appuntamento è per questa sera alle ore 21, presso l’aula Magna di corso Massimo d’Azeglio 52 (ingresso da via Pietro Giuria 15). Ingresso libero fino a esaurimento posti (max 99). Il Museo Lombroso per l’occasione sarà aperto dalle 18 alle 23 con ingresso gratuito.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio