San Salvario: la biblioteca della solidarietà e la raccolta libri per bambini e ragazzi


TORINO – Il polo culturale Lombroso16 lancia una nuova iniziativa di solidarietà in favore delle popolazioni colpite dal terribile sisma nel centro Italia.

via Lombroso 16 (6)La biblioteca Natalia Ginzburg e e le associazioni che gestiscono la struttura di via Lombroso 16 promuovono un piccolo gesto di solidarietà organizzando una raccolta di libri per bambini e ragazzi da donare alle popolazioni colpite dal terremoto per realizzare sul posto dei piccoli spazi lettura. Perché questa iniziativa? “Crediamo sia importante  – rispondono dal polo culturale – l’opera di ricostruzione, di sostegno e soccorso immediato, ma crediamo anche che i libri possano aiutare i bambini (e non solo) ad alleviare il ricordo di quei tragici momenti. In particolare speriamo che i bambini e i ragazzi, grazie alle fiabe, alle novelle ed ai racconti possano dare significato alle cose che accadono intorno a loro. Proprio come dei supereroi speriamo che essi possano restituire alle famiglie la serenità persa insieme alle case”.

COME PARTECIPARE ALLA RACCOLTA – E’ possibile donare i libri recandosi presso la Biblioteca Natalia Ginzuburg, di via Cesare Lombroso 16 nei seguenti orari di apertura: lunedì 15:00-22:00, martedì 14:00-19.45, mercoledì 14:00-22:00, giovedì, venerdì e sabato 8:15-14:00. Il personale della biblioteca valuterà il buono stato del libro e provvederà alla sua catalogazione e spedizione. Per info scrivere a: info@lombroso16.it


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio