Torino: troppo smog in città, da oggi ferme anche le auto Euro 5 diesel


Dovranno stare fermi dalle 8 alle 19 tutti i mezzi alimentati a diesel e quelli a benzina, gpl e metano Euro 0. Stop per tutti i veicoli dalle 10 alle 18 nell’area della Ztl.

Torino – Torna il blocco parziale del traffico in città, dopo undici giorni di sforamento continuo dei limiti consentiti di Pm 10 (ovvero la concentrazione nell’aria delle cosiddette polveri sottili). Come previsto nel Nuovo accordo di Programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano, dopo dieci giorni di sforamenti scattano automaticamente dei provvedimenti restrittivi per la salvaguardia della salute pubblica, come lo stop alla circolazione dei mezzi fino a Euro 5 diesel.

Si è così passati dal primo al secondo livello di allerta, dopo aver superato di un giorno l’intesa tra le regioni Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto sulla regolamentazione dello smog. Dovranno stare fermi i diesel Euro 0,1,2,3,4,5 e benzina, gpl e metano Euro 0, dalle 8 alle 19 per i veicoli adibiti al trasporto persone e dalle 8.30 alle 15 e dalle 17 alle 19 per i veicoli adibiti al trasporto merci. Via libera, invece, per veicoli elettrici e car sharing. Inoltre ci sarà un allargamento del blocco dei mezzi nel giorno di stop a tutti i veicoli privati dalle 10 alle 18 nell’area della Ztl.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio