Il teatro tra ombre cinesi, burattini e marionette


TORINO/BORGARO – A breve prenderà il via un laboratorio, aperto ai bambini tra i 4 e i 10 anni, che insegnerà a costruite sagome di carta con materiali di riciclo. Due lezioni di prova gratuita a Cascina Nuova.  A novembre anche un corso di canto per ragazzi con problemi di balbuzie.

di Giada Rapa

petrobaracca730Presso il Teatro della Caduta in via Buniva 24 al Caffè della Caduta in via Bava 39 a Torino, stanno per iniziare dei laboratori e attività dedicate ai più piccoli. Il primo, dedicato al Teatro delle Ombre, inizierà dal 30 ottobre tutti i venerdì dalle 17.30 alle 19.00 fino al 18 dicembre per il primo modulo, e dal 15 gennaio al 29 aprile 2016 per il secondo modulo. Questo laboratorio, che si svolgerà al al Teatro della Caduta, insieme al Teatro dei Burattini e delle Marionette rientra nella categoria del teatro di figura, e contrariamente a quanto si pensa generalmente non è realizzato soltanto con le mani.

Oltre alle ombre cinesi, infatti, esiste un teatro d’ombre che utilizza sagome di carta e compensato, giochi di colori, la danza e l’intero corpo. Durante il corso i bambini tra i 4 ai 10 anni impareranno a costruire sagome di carta, utilizzare oggetti di recupero e sagome umane, giocare con luci colorate per comporre le immagini che verranno proiettate all’interno di un teatrino o su un telo. Il costo è di 100 euro per gli 8 incontri del primo modulo e 160 euro per i 16 incontri del secondo, entrambi con materiali inclusi. Due lezioni di prova gratuite potranno essere effettuate presso il CDM di Borgaro. Per maggiori informazioni e/o iscrizioni è possibile contattare Marta Di Giulio al numero 3490849406.

Il secondo corso, invece, si svolgerà al Caffè della Caduta dal 2 al 30 novembre ed è destinato ai bambini dai 9 agli 11 anni con problemi di balbuzie. Primo laboratorio torinese ad affrontare questa tematica, il corso si pone l’obiettivo di far sperimentare nuovi modi di utilizzare la voce e il corpo, attraverso il canto e l’improvvisazione vocale e corporea ed è curato dall’attore Francesco Giorda, formatore del Teatro della Caduta, e Dario Strangis, studente di logopedia e cantante, nonché persona affetta da balbuzie. Il corso si terrà ogni lunedì dalle 17.00 alle 18.30 per un costo di 100 euro. Per informazioni e/o iscrizioni si può contattare il numero 0115781467 o inviare una e-mail a info@teatrodellacaduta.org.


Commenti

commenti