Diversamente Tondo 2016: una giornata di divertimento per abbattere le barriere


untitledMAPPANO – Il Circolo Progetto OASI organizza, per domenica 17 aprile una gara di bocce quadre con successiva grigliata Argentina.

di Giada Rapa

È prevista per domenica 17 aprile la sesta edizione di Diversamente Tondo 2016 – per i primi quattro anni la manifestazione veniva chiamata Diversamente Borgaro – che si terrà a Mappano, presso la tensostruttura di piazza Giovanni Paolo II. Per il secondo anno consecutivo si torna quindi nella cittadina mappanese, dove la piazza coperta consente anche di superare eventuali problematiche collegate alle condizioni atmosferiche avverse senza dover rimandare l’evento.

Si parte al mattino alle ore 9.30, con il sorteggio delle batterie e successivamente, alle ore 10 con la gara di bocce quadre. Una competizione che, come spiega il presidente dell’associazione, Sergio Cagnin, mira ad abbattere le differenze. “Con le bocce quadre nessuno è avvantaggiato. Queste ultime, proprio per la loro forma, non si possono comandare e azzerano ogni bravura, rendendo abile e disabile perfettamente alla pari”.

Dopo la sfida seguirà una invitante grigliata a base di carne argentina, l’asado, per la quale è necessaria la prenotazione. Nel pomeriggio ancora tanto divertimento con le semifinali e finali del torneo, che inizieranno alle 14.30. Prima delle premiazioni, che avverranno verso le ore 17, ci saranno un paio d’ore di dimostrazione di tango argentino. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri 3408790956 e 3333945071 oppure inviare una mail all’indirizzo info@oasi-circolo.org.


Commenti

commenti