Fuga di gas a Borgaro: evacuata una palazzina, allarme rientrato dopo alcune ore


E’ successo ieri pomeriggio in via Roma, nel centro storico della città. L’operazione è stata condotta dai Vigili del Fuoco di Caselle e Torino, Circa una ventina le persone in strada.

di Cristiano Cravero

2Borgaro- Fuga di gas nel centro storico cittadino. Nel pomeriggio di ieri, domenica 21 agosto, verso le 14.15, un residente di via Roma ha telefonato ai Vigili del Fuoco per segnalare un forte odore di gas, percepito chiaramente anche dagli altri occupanti dello stabile. Nel giro di dieci minuti sono accorsi sul posto i mezzi del distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Caselle, il personale di stanza alla centrale di Torino, personale dell’Italgas e i carabinieri della compagnia di Venaria.

2In via cautelativa sono stati evacuati i condomini ai numeri 16 e 18 di via Roma e al civico 6 di via Matteotti. I Vigili del Fuoco, insieme ai tecnici dell’Italgas, si sono subito messi al lavoro per intercettare la fuga di metano. Dai primi accertamenti pare che il guasto non provenga dai palazzi, bensì dal sottosuolo e che la gravità dell’episodio non sia preoccupante. I residenti dell’isolato interessato sono rimasti in strada per alcune ore prima di rientrare nelle proprie case. Presente per l’amministrazione comunale la Vicesindaco Federica Burdisso che è subito accorsa sul luogo per fornire  il suo aiuto a chi per un breve tempo ha dovuto trascorrere un pomeriggio in strada.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio