Un coro delle associazioni borgaresi per cantare insieme Bella Ciao e l’Inno Nazionale


CoroPer la festa della Liberazione, il Centro Didattica Musicale lancia un appello a tutti i sodalizi cittadini affinché si crei un gruppo canoro che esegua alcuni pezzi nella mattinata del 25 aprile. Fissata per stasera la priva prova musicale.

Borgaro – Come tradizione, l’amministrazione comunale e la sezione locale dell’ANPI stanno organizzando i festeggiamenti per la ricorrenza del 25 aprile, festa di Liberazione. Quest’anno, però, la celebrazione si possono arricchire di elementi nuovi, come la proposta del Coro delle Associazioni lanciata dal Centro Didattica Musicale di Borgaro. L’idea è creare un gruppo canoro che, accompagnato dalla Filarmonica Città di Borgaro e dai laboratori corali del CDM, possa eseguire nella mattinata di festa alcuni canti come Bella Ciao, Fischia il vento, La su quei monti e l’Inno Nazionale di Mameli.

Per dar la possibilità a tutti di partecipare, le prove si svolgeranno in giorni differenti in orario serale presso la sede del CDM a Cascina Nuova. Il calendario prevede i seguenti incontri: mercoledì 13 aprile ore 20.15 – 21.15,  giovedì 14 aprile ore 20.45 – 21.30, lunedì 18 aprile ore 20. 30 – 21. 30, martedì 19 aprile ore 20.15 – 21. 15, giovedì 20 aprile ore 20.45 – 21.30.

Gli interessati devono semplicemente presentarsi nei giorni e date indicati per le prove, preferibilmente telefonando alla segreteria del CDM, al numero 0114705028 o scrivere una e-mail all’indirizzo  info@cdmborgaro.it, per comunicare la propria partecipazione o il numero di partecipanti dell’associazione.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio