Lunathica: dopo Mathi, San Maurizio e San Francesco il Festival arriva a Nole


Si è concluso il secondo week end della kermesse Internazionale di Teatro di Strada che ha presentato tre spettacoli giocati sul sottile equilibrio tra comicità e acrobatica.

Nel fine settimana appena trascorso Lunathica è tornata per le vie di San Maurizio Canavese, questa volta nella nuova location di piazza Marconi che giovedì 8 giugno ha ospitato la performance Sans Arrête della compagnia colombiana El Nucleo, un duo di acrobati che ha inscenato uno spettacolo di circo “senza sosta”. Venerdì 9 giugno è invece toccato all’artista francese Monsieur Pif animare la piazza con Le Saâdikh – Grand Fakir mondial, uno show di fachirismo comico che ha suscitato le risate del pubblico, spesso chiamato sul palco a intervenire.

Sabato 10 giugno il Festival di Teatro di Strada è esordito a San Francesco al Campo, nella centrale piazza San Francesco d’Assisi con lo spettacolo della compagnia Circopitanga. Una performance vintage incentrata sulla parodia di un circo Anni Venti, tra pailettes, ballerine e temibili animali esotici da affrontare. Momenti comici e paradossali sono sapientemente alternati a esibizioni atletiche in sospensione aerea, rese possibili dalla leggerissima ma resistente struttura in fibra di carbonio ideata dai due artisti. Loïse Haenni e Oren Schreiber hanno infatti fondato la compagnia per soddisfare la loro esigenza di trovare nuove forme di espressione artistica, attraverso sperimentazioni e fusione di stili.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI – Già fervono i preparativi per il prossimo week end di spettacoli a Nole, uno dei Comuni che ha fatto la storia del Festival.  Venerdì 16 giugno piazza della Resistenza ospiterà la compagnia El Mundo Costrini con “Humanus Comicus” a partire dalle ore 21.30. Sabato 17 giugno invece Lunathica e regalerà al pubblico un evento imperdibile: uno spettacolo di tango e fuoco, “Polar” dei Bilbosasso, che si svolge direttamente sulla pista ciclabile Corona Verde, nell’Area Naturale “I Gòret”.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito e si terranno anche in caso di pioggia.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio