TransBorgaro: non solo motocross, ma anche commercio e spazi divertimento per bambini


L’evento sportivo internazionale, che si terrà domenica 19 novembre, quest’anno prevede delle novità importanti. Vicino alla pista di gara di via America sarà allestita una fiera mercato con stand tecnici, artigianali e di operatori vari, e un’area giostre per i più piccoli. Per prenotare uno spazio espositivo 373.74.59.130 (gio.damelio@libero.it) o 335.81.24.859 (info@street-events.it).     

Borgaro – Ritorna l’appuntamento fisso per gli appassionati di motocross. Il 19 novembre, si corre la TransBorgaro, la manifestazione internazionale che ogni anno attira diverse migliaia di appassionati e simpatizzanti del settore. Avviata inizialmente in modo amatoriale dall’associazione A.S.D. Borgaro Motocross, guidata dal Presidente Bruno Morselli, l’evento ha attirato nel corso del tempo sempre maggiore attenzione, fino a diventare un vero e proprio must che tra pochi giorni festeggia la sua 39esima edizione. Quest’anno inoltre la TransBorgaro cambia look, svolgendosi nelle aree dell’ex Torinello, in via America di fronte agli ex stabilimenti Ergom. Questo cambio porterà ad avere “una pista molto più spaziosa per i piloti, che offrirà anche una maggiore godibilità da parte del pubblico presente” commenta Morselli. Nei giorni a venire sarà reso noto l’elenco completo dei piloti che parteciperanno alle varie gare. In passato la TransBorgaro ha ospitato grandi nomi, come Jeff Stanton, Pekka Vekhonen, Pierre Karsmakers e anche il nostro Andrea Dovizioso. “Ci saranno graditi ritorni e anche qualche novità, com’è nello stile della TransBorgaro” sottolinea ancora Morselli.

Altra novità, oltre alla pista, sarà la collaborazione con l’Agenzia Street Events di Torino e l’associazione di Sviluppo Territoriale Sinapsi di Borgaro e l’allestimento di un’area commerciale nelle vicinanze del percorso, con zona intrattenimento per i bambini. “In questo modo si cercherà di aprire la manifestazione alle famiglie e in generale ad un pubblico sempre maggiore” conclude Morselli. Chi fosse interessato ad avere uno spazio per esporre i propri mezzi e prodotti può contattare il 335.812.48.59 (info@street-events.it) o il 373.745.91.30 (gio.damelio@libero.it). In pubblicazione anche un opuscolo informativo dell’evento: per informazioni sulla vendita pubblicitaria 373.74.59.130.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio