Arriva la Festa dei Parchi Borgaresi per valorizzare le realtà verdi del territorio


sL’evento, che nasce dalla collaborazione tra diverse associazioni costituitesi in un Comitato Promotore, si svolgerà il 10 e l’11 settembre.

di Giada Rapa

Borgaro – Si chiamerà Festa dei Parchi l’iniziativa portata all’attenzione dell’amministrazione comunale dal Circolo Culturale Berlinguer, Parole & Musica Onlus e Progetto Oasi in collaborazione con il Comitato Spontaneo per la Valorizzazione del Parco Don Banche.

“L’idea è nata dalla volontà delle associazioni di unire le forze per dare visibilità anche ad altri parchi del territorio borgarese. Si inizierà sabato 10 settembre in piazza della Repubblica, dove band locali e non allieteranno la cittadinanza con la loro musica. Per il giorno successivo sono previste molteplici attività. Si inizierà al mattino con una biciclettata ecologica che partirà dal parco Don Banche e farà tappa prima nel parco di via Ciriè e poi in quello di via Canavere, per poi arrivare al parco Chico Mendez dove, per il terzo anno consecutivo ci sarà la piantumazione di un albero. Successivamente si tornerà al parco Don Banche, dove verrà organizzata una grigliata a prezzi popolari. La cosa importante è che la festa che verrà organizzata non sarà fine a se stessa, ma avrà un seguito” ha commentato Dario De Vecchis, presidente del Circolo Berlinguer.

“È un primo passo per valorizzare altre realtà del territorio, la nostra proposta è quella di intitolare gli altri parchi assegnando loro un tema che potrebbe essere di stimolo alla cittadinanza. Quello di via Ciriè potrebbe essere dedicato alla Solidarietà, mentre quello di via Canavere, pensato per i più piccoli, alla Fantasia, e si potrebbero coinvolgere le scuole nel progetto di valorizzazione di queste realtà. Speriamo che questo nostro primo passo possa far nascere un movimento cittadino di sensibilità” ha spiegato Eugenio Bertuol, membro del Comitato di Valorizzazione.


Commenti

commenti