Sala Bingo multata e chiusa per 10 giorni


BORGARO – Maxi Sanzione di circa 73 mila euro al locale di via Lanzo. Trovate due minorenni, in compagnia delle rispettive madri, a giocare alle slot machine. 

di Cristiano Cravero

sala-bingo-via-lanzoNel fine settimana, la Polizia di Stato ha sorpreso, nella sala Bingo Slot VLT di via Lanzo a Borgaro, due ragazzine italiane  di 16 e 17 anni intente a giocare alle macchinette. Le giovani si erano recate nella sala giochi in compagnia delle rispettive madri, anche loro prese a giocare nella stessa sala. Subito è scattata una multa per il titolare dell’attività di 20 mila euro per aver consentito il gioco a due minorenni.

Durante i controlli, sono state riscontrate inoltre altre diverse anomalie sul fumo e sulla mancanza di materiale informativo predisposto dall’ASL diretto ad evidenziare i rischi correlati al gioco d’azzardo e a segnalare la presenza sul territorio di servizi di assistenza alle persone con problemi di ludopatia. In questo caso le autorità competenti hanno provveduto ad elevare ammende di 3.300 euro per il primo caso e di 50 mila euro per la mancanza del materiale informativo. Alla luce di tali illeciti, il titolare del locale sarà tenuto a pagare una sanzione superiore ai 73 mila euro. A margine di questi controlli e del rilevamento delle infrazioni il personale della Polizia ha ordinato la chiusura della sala per 10 giorni.


Commenti

commenti

Cristiano Cravero