TransBorgaro 2016: la storica corsa di motocross si svolgerà in via Garibaldi


Quest’anno la 38esima edizione della gara si terrà il 20 novembre in una nuova location. Nel 2017 si sposterà nuovamente, questa volta nell’area dell’ex-Torinello di via Stati Uniti.

di Giada Rapa

Bruno Morselli (a destra) con Gioacchino Jelmini, membro dello staff organizzativo della TransBorgaro

Bruno Morselli (a destra) con Gioacchino Jelmini, membro dello staff organizzativo della TransBorgaro

Borgaro – Inizialmente l’edizione 2016 della TransBorgaro avrebbe dovuto svolgersi presso i campi di via Stati Uniti, nelle aree dell’ex-Torinello. Ma i lavori necessari per sistemare adeguatamente la pista si sono rivelati più lunghi del previsto, portando l’ASD Borgaro Motocross, promotrice dell’evento, a chiedere una nuova location all’amministrazione comunale.

“Rischiavamo di non avere il tempo tecnico per preparare la pista – spiega il Presidente Bruno Morselli – e a me non piace fare le cose fatte male o quantomeno non bene come al solito. Per questo motivo ho deciso di sottoporre il problema al Sindaco, che in poco tempo ha trovato un paio di nuovi posti. Alla fine abbiamo scelto l’area di via Garibaldi, a ridosso del centro abitato, poiché ha una superficie del terreno analoga a quella della location precedente, situata su via Lanzo”. Morselli, rassicura tutti gli appassionati di aver già ideato e testato il nuovo tragitto di gara, che si svolgerà domenica 20 novembre. La manifestazione, sarà analoga a quelle degli anni passati, assicurano ancora gli organizzatori, ma non mancheranno alcune novità a rendere la manifestazione sempre diversa e interessante.


Commenti

commenti