Borgaro e Mappano: ecco i vincitori del concorso letterario “Basilicata” 2019


La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 11 maggio presso l’Auditorium dell’Istituto Carlo Levi, alla presenza della Giuria e del Vicesindaco del Comune di Lavello.

di Giada Rapa

Sabato 11 maggio, presso l’Auditorium della Scuola Secondaria di Primo Grado Carlo Levi si è svolta la cerimonia di premiazione delle 14a edizione del Premio Letterario Basilicata promosso dall’associazione lucana “Orazio Flacco”, che ha coinvolto i ragazzi degli Istituti Comprensivi di Borgaro e Mappano. Un evento iniziato con un video di circa 10 minuti, fatto di fotografie e realizzato dal vinovese Rino Visconti circa 10 anni fa. Protagonista degli scatti è Matera, Capitale della Cultura 2019, con tutte le sue sfumature e in tutta la sua bellezza. 

“Sono grato all’associazione Orazio Flacco, che agli eventi più divertenti affianca sempre importanti iniziative culturali” ha commentato il Sindaco Claudio Gambino. “In modo particolare, questo premio letterario è un’occasione unica per i nostri ragazzi, perché attraverso gli elaborati riescono sempre a tirare fuori idee e valori”. Concorde su questa dichiarazione la Dirigente Scolastica Lucrezia Russo, che ha ricordato come questo e altri concorsi rappresentino un’occasione di riscatto per i nostri ragazzi. “Da questi elaborati sono emerse tutte le loro difficoltà di adolescenti e il senso di solitudine che attanaglia la maggior parte di loro. Spesso si sentono abbandonati da noi adulti, sia genitori sia insegnanti, delusi e incompresi proprio da color che dovrebbero dar loro una mano” ha continuato Russo, sottolineando l’importanza della collaborazione tra scuola e famiglie. Presenti all’evento anche il senatore Mauro Laus, il Vicesindaco del Comune di Lavello, Franco Finiguerra (città in provincia di Potenza che partecipa con le sue scuole medie al concorso), l’assessora all’istruzione di Borgaro, Marcella Maurin, la Presidente dell’associazione culturale Magna Grecia Lucana, Maria Celano, e lo psicologo Vittorio Bartolomei.

Il Presidente dell’associane “Orazio Flacco” Raffaele Terlizzi, dopo avere ringraziato tutti i menbri del suo Direttivo, senza i quali “non si può andare avanti”, ha evidenziato la grande difficoltà della Giuria nell’assegnare i premi. Di seguito, la classifica completa.

Seconde Medie: 3° posto a pari merito per Damaris Calcagno e Martina Gagliardi della Levi di Borgaro e Martina Fiorenza della Falcone di Mappano; 2° posto per Luca Porcaro della Levi e 1° posto per Francesca Felletti della Falcone e Andrea Russo della Levi.

Terze Medie: 4° posto per Maria Grasso della Falcone ed Eleonora Robbe dell’I.C Statale 1 di Lavello, 3° posto per Luca Musetti della Falcone, 2° posto per Rosanna Caprioli e Giulia Quacquerelli  di Lavello e 1° posto per Martina Michela Terranegra, sempre di Lavello, il cui elaborato sull’immigrazione è stato letto durante la premiazione.


Commenti

commenti