Borgaro: l’opposizione solleva il problema dello zaino pesante a scuola


Marco Latella, consigliere comunale di minoranza e referente cittadino di Fratelli d’Italia, presenterà a breve una mozione per affrontare il problema.

dalla Redazione

“Nelle varie aule servono degli armadietti dove i piccoli studenti possano lasciare libri e quaderni che non devono portare a casa. E dell’acquisto degli stessi deve farsene carico l’amministrazione comunale”. Marco Latella e il Gruppo Sciandra sollevano un problema che, soprattutto nelle scuole elementari, è molto sentito dalle famiglie. “Non è normale che tanti bambini per recarsi nella propria aula debbano trasportare degli zaini pesantissimi che possono nuocere anche alla loro salute“. Da qui la richiesta, che sarà formalizzata in Consiglio Comunale, di nuovi armadietti da posizionare in luoghi che deciderà la scuola.

Il Sindaco Claudio Gambino riconosce la problematica, ma afferma che “l’acquisto degli eventuali armadietti spetti ai vari plessi scolastici e non al Comune” e sempre la scuola deciderà dove posizionarli e come gestirli.

La Dirigente scolastica Lucrezia Russo al momento non entra nel merito della proposta, ma sottolinea come questo tema le sia già stato sottoposto da diversi genitori e che si sta valutando una soluzione.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio