San Carlo: grande successo di pubblico per il concerto “Ciak si Suona”


Anche quest’anno la kermesse Musica D’Autunno ha ottenuto applausi a scena aperta durante le due serate dedicate. Premiato il professor Massimiliano Mittica.

di Cristiano Cravero

img_8797San Carlo – Grande successo per la seconda serata della rassegna Musica D’Autunno. Dopo il buon esito dell’evento di apertura, dove ad esibirsi era stata la Fanfara Alpina di Ceres in occasione del 65° anno di fondazione delle Penne Nere locali, la kermesse è proseguita sanbto 8 ottobre con i Filarmonici di San Carlo Canavese che, diretti dal Maestro Massimilano Mittica hanno portato in scena il concerto Ciak si suona, una rivisitazione delle più note colonne sonore di film che hanno fatto la storia del cinema mondiale.

img_8798Alle 21,30 la presentatrice ufficiale della serata, Manuela Casimiri, con un grande applauso ha presentato i Filarmonici con una particolare standing ovation per Mittica. Il percorso musicale ha preso il via con il brano Capitan America March di Alan Silvestri, per proseguire con Backdraft (Fuoco Assassino ), senza dimenticare il grande Ennio Morricone (Giù la Testa), e terminando con Le cronache di Narnia e Frozen.

Intervallo dedicato ai saluti di rito dove a fare gli onori di casa è stato il Presidentissimo Costantino Perrucci, che, in un piccolo discorso ha ringraziato tutti i musicisti, in particolare Gemma Perino e Pietro Pedico per i loro primi 10 anni di militanza nelle file dell’orchestra sancarlesee, e al professor Mittica, premiato per il suo trentennale nelle file dei Filarmonici. La seconda parte dell’esibizione ha visto un crescendo di suoni e colori sfociata con l’ultimo pezzo d’effetto I pirati dei Caraibi di Klaus Badelt che ha chiuso il concerto. Nella giornata di domenica 9 ottobre con la sfilata, la santa messa e il pranzo sociale si è chiuso questo importante appuntamento musicale.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio