San Francesco: lavori in via Costa


Sono stati destinati oltre 28 mila euro per acquistare circa 270 metri di materiali. I lavori dovrebbero riprendere la prossima settimana.

di Cristiano Cravero

San Francesco al Campo – Riprenderanno a metà gennaio i lavori di completamento della difesa spondale in via Costa. Sostengono dagli uffici municipali: “Il materiale è già stato acquistato e, nei prossimi giorni, verrà avviato il cantiere”. Il Comune di San Francesco al Campo, infatti, ha stanziato la somma di 28.200 euro per portare a termine l’operazione, iniziata nelle ultime settimane del 2016 nelle vie Costa e Maurina. Se n’è discusso in una recente assemblea dove il Vicesindaco Enrico Demaria, a fronte di una richiesta, ha spiegato: “I primi novanta metri di canaline da posizionare lungo la carreggiata erano già a nostra disposizione. Perciò abbiamo potuto portare a termine il primo tratto. All’interno della variazione di bilancio abbiamo previsto la cifra occorrente a posizionare e acquistare 270 metri di materiali”.

Nello specifico, in via Costa si deve procedere al completamento di circa 60 metri del fosso irriguo fino all’imbocco di via Torino. Ha domandato il consigliere d’opposizione del Movimento 5 Stelle Matteo Valente: “ I 28.200 euro riguardano le canaline da acquistare o piuttosto quelle che abbiamo già a disposizione?” Ha risposto Demaria: “Quelle già posizionate si trovavano nel deposito comunale. Le rimanenti saranno ordinate usando in parte il denaro a disposizione, mentre il restante sarà utilizzato per pagare la ditta incaricata ai lavori”.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio