Il tavolo in massello diventa un arredo di design, personalizzabile e per tutti gli ambienti di casa


tavolo legno masselloUn tempo i tavoli in massello trovavano applicazione solo negli arredi delle taverne o di coloro che volevano un stile di arredamento estremamente classico per la propria abitazione. Oggi invece tali complementi sono diventati dei veri pezzi di design, soluzioni che hanno cambiato volto e che sono diventati uno dei must have nel campo delle soluzioni di arredo per interni. Oggi questi tavoli sono disponibili in nuove forme e tagli, finiture e abbinamenti, che presentano laccature dalle colorazioni pastello, caratteristiche che hanno permesso una trasformazione da classico tavolo in legno a complemento di arredo moderno e funzionale, il vero pezzo forte con cui trasformare gli ambienti.

Dopo aver visto gli impiallacciati truciolati degli anni ’80, il cristallo divenuto elemento di arredo nel ’90 e le soluzioni metalliche realizzate alla fine del millennio, le nuove tendenze in termini di arredo propongono un ritorno alle origini, attraverso l’utilizzo di materiali dallo stile antico ma dall’elevata qualità finale come la pietra ma soprattutto il legno massello. Materiali capaci di trasmettere calore in ogni genere di ambiente, un legno accuratamente selezionato e che esplica quanto di meglio la natura è riuscita a creare, con le sue caratteristiche venature, nodi e cavità, in grado di mitigare anche i toni freddi degli ambienti più asettici. Un’elevata qualità che possiamo riscontrare nelle soluzioni di tavoli proposti nel nuovo catalogo www.lg-lesmo.it che offre arredamenti su misura e soluzioni per interni che hanno insita l’elevata qualità e la cura del dettaglio dei prodotti artigianali tipici della Brianza.

Come detto le nuove collezioni di tavoli in massello propongono soluzioni che si adattano ad ogni genere di ambiente, attraverso un’ampia gamma di modelli trasformabili, allungabili e salvaspazio che hanno insite caratteristiche di modernità, comodità e funzionalità. Il legno massello è il più nobile dei legni, viene reperito direttamente dall’anima dal tronco, la parte più antica e resistente dell’albero e solitamente viene ricavato da essenze di Noce, Ciliegio, Rovere, Betulla. Grazie al loro alto grado di personalizzazione, i tavoli in legno massello possono inserirsi in ogni genere di arredamento, diventare l’anima nascosta di ambienti moderni e contemporanei, perfetti per arredare un soggiorno con uno stile minimal.

L’elevata unicità di questi elementi sta nella loro elevata personalizzazione, è possibile infatti scegliere ogni minimo elemento del proprio nuovo tavolo, che viene realizzato a mano con una cura artigianale di elevata qualità finale. Sono tavoli che permettono di definire le misure al centimetro, scegliere spessori e finiture differenti e personalizzarli con soluzioni di colore selezionabili tra una gamma di decine di tonalità differenti.

Proprio grazie a queste loro caratteristiche uniche, i designer moderni stanno riscoprendo e rivalutando questi complementi di arredo per definire l’architettura di arredo degli ambienti moderni, con soluzioni che non guardano solamente al moderno e a tutto quello di positivo che esso porta con se, ma bensì offrono uno sguardo attento e ricercato a quanto di buono e di qualitativamente elevato che il passato ci mette a ancora oggi a disposizione e che permette di avere degli ambienti ricchi di stile ed eleganza.


Commenti

commenti

Marco Cavicchioli

www.marcocavicchioli.it