Borgaro: domenica 6 ottobre c’è la prima camminata letteraria al Parco Chico Mendes


L’evento si svolgerà dalle ore 10 alle 12. Lo scrittore torinese Mario Barale presenta “Il Mistero del bosco”, un noir interattivo che renderà protagonisti i partecipanti. Letture all’aria aperta su un percorso di circa 5 km, accompagnate da tre degustazioni di cibo e aperitivi a km zero. Iscrizioni al 373.74.59.130. Costo 5 euro per gli adulti. Ritrovo all’ingresso principale dell’area verde, via Lanzo 1, alle ore 9,45.

dalla Redazione

Metti uno scrittore di noir, un’area verde alle porte di Torino, un pubblico pronto a stupirsi e una serie di aperitivi da degustare lungo un percorso di circa 5 km. La somma di questi elementi dà come risultato le Camminate Letterarie tra natura e gusto al Parco Chico Mendes, un progetto culturale proposto dalle associazioni del territorio Fitime, Agenzia di Sviluppo Territoriale Sinapsi, In Ricordo di Enzo e La Roa, che esordirà domenica 6 ottobre dalle ore 10 alle 12. L’idea è utilizzare il percorso verde ciclo pedonale (circa 5 km appunto) tracciato nel parco, creare tre stazioni di sosta dove presentare per alcuni minuti delle letture tratte da un libro, offrire in ognuna stazione delle degustazioni di prodotti di natura bio (salumi, formaggi, miele, stuzzicchini) lavorati dall’azienda agricola Liriodendro di Borgaro Torinese (con sede a pochi metri dal parco). A fine passeggiata sarà inoltre possibile, per chi lo volesse, pranzare presso la trattoria Chico Loco ubicata all’ingresso dell’area verde. 

La passeggiata ha un prezzo di iscrizione di 5 euro per gli adulti e 2,50 euro a bambino (dai 9 anni compiuti in su) a totale copertura del costo per l’acquisto dei prodotti in degustazione. Il pranzo alla trattoria Chico Loco è facoltativo ed è a totale carico dei partecipanti che vorranno gustare un sostanzioso  menù fisso ad un prezzo di 10 euro a persona

IL MISTERO DEL BOSCO – Come nell’attraversare un bosco i suoni assumono un forte valore, così le parole, la narrazione, definiscono un percorso. Il tema della passeggiata è il mistero, il noir, un caso poliziesco. Lo scrittore, Mario Barale, che ha al suo attivo 3 libri, è lo stesso narratore che introdurrà e darà il via alla passeggiata e che la concluderà al termine del percorso. Nel corso della passeggiata, strutturata in tre tappe, saranno letti i brani più significativi in modo tale che il partecipante possa scegliere delle opzioni che conducano al finale della storia. Il percorso narrativo sarà ripartito quindi in due ipotesi o soluzioni narrative, conseguentemente il gruppo potrà dividersi, in funzione della soluzione scelta, per poi ricongiungersi nella fase finale della storia.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio