Camminata della Pace a passo lento tra Ciriè e Lanzo, per promuovere salute


L’iniziativa si svolgerà domani, domenica 21 aprile. Diversi gli orari e i punti di ritrovo dislocati lungi il tragitto. Circa 800 le persone che hanno dato la propria adesione alla manifestazione.

dalla Redazione

Nel contesto del programma per la diffusione dei gruppi di cammino, sviluppato e coordinato dal Servizio di Promozione della Salute dell’ASL TO4, i walking leader del ciriacese-lanzese, con il supporto dell’associazione Base Sierra (Protezione Civile, Nole Canavese) e il sostegno dei comuni di Balangero, Ciriè, Lanzo, Mathi, Nole e Villanova Canavese, organizzano per la giornata di domani, domenica 21 aprile, la seconda edizione della “Camminata della Pace” sul percorso che unisce il territorio compreso tra Ciriè e Lanzo.

L’iniziativa coniuga la promozione della salute attraverso l’attività fisica e una testimonianza in favore della pace, della tolleranza e della non violenza. Il percorso, di circa 15 km, può essere affrontato anche parzialmente prendendo avvio da una delle tappe intermedie: ore 7.45 ritrovo a Ciriè (viale Martiri della Libertà); ore 8.45 ritrovo a Nole (piazza Vittorio Emanuele II); ore 9.15 ritrovo a Villanova (via della Pace); ore 10 ritrovo a Mathi (piazza Caporossi); ore 10.30 ritrovo a Balangero (piazza Dieci Martiri); arrivo a Lanzo previsto alle ore 13.

La partecipazione è gratuita. Per ragioni organizzative è necessario registrarsi nella sezione ”ASL Informa” del sito www.aslto4.piemonte.it.


Commenti

commenti

Giovanni D'Amelio